Domani nella battaglia pensa a me || Javier Marìas

Il titodomaninellabattagliapensaamejaviermariaslo è tratto dal “Riccardo III” di Shakespeare: è la maledizione che il fantasma della regina Anna scaglia sul re che l’ha fatta uccidere. Ma la storia è ambientata nella Madrid dei nostri giorni, dove l’io narrante, Victor Francés, sceneggiatore per il cinema e la tv, vive facendo il “negro”, in proprio o per conto terzi. Victor conosce Marta, una donna sposata che gli muore tra le braccia proprio la notte del loro primo convegno amoroso. Fugge, ma resta prigioniero del passato della donna e decide di ricostruirlo. Sarà un viaggio di esplorazione nei misteri del cuore umano, ricco di sorprese, drammi, colpi di scena.

C’è voluta qualche pagina per carburare ed ambientarmi in questo nuovo tipo di scrittura per me; ma, alla fine, non mi sono pentita minimamente della scelta.
Non so bene come spiegare la sensazione che ho provato leggendolo; l’unico esempio che mi viene in mente è I love shopping si, lo so, non c’entra nulla però se lo avete presente pensate alla sensazione di ansia e di vergogna  che provavate mentre Becky Bloomwood ne combinava un’altra delle sue: della serie Oh no, non lo sta per fare, no, no, NO….. e poi inesorabilmente lo faceva. Ecco più o meno la stessa cosa, solo in versione più drammatica, a volte maniacale.
Non vorrei rovinarvi il libro rivelandovi alcune cose, ma è quel genere di storia in cui pensi sin dalle prime pagine di aver inquadrato il protagonista per poi arrivare alle ultime ed accorgersi di avere di fronte un personaggio del tutto diverso.
Mi è piaciuto a livello stilistico, perchè molto ben costruito, ragionato. Episodi, pensieri, citazioni che quando appaiono la prima volta nel testo sembrano così distanti, così scollegati dal resto della vicenda; quando poi vengono riproposti nelle ultime pagine, finalmente, assumono un senso.
Di sicuro cercherò  altri libri di questo autore: voglio continuare a restare affascinata da questa scrittura.

Buona lettura!

Annunci

Un pensiero su “Domani nella battaglia pensa a me || Javier Marìas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...